Romanzo

Royston Vince

Edizioni Progetto Cultura

Sinossi

All’inizio del secolo, Sarah, in viaggio per incontrare una vecchia amica degli anni dell’università, è in fuga da un rapporto che potrebbe essere considerato anticonvenzionale, ma grazie al quale ha scoperto per la prima volta se stessa, la vera Sarah. Londinese, orfana, deve decidere se essere fedele alle sue intuizioni e lottare per la propria autenticità. Sarah aspira ad essere autentica nelle sue azioni. Lei vuole autonomia nelle sue scelte. Così facile da dire, così difficile da vivere sulla pelle. Sarah riflette sulla sua educazione in un orfanotrofio negli anni ’70 e sugli eventi della sua formazione. Quando incontra la sua amica, Katherine, insieme ripercorrono gli eventi dei loro anni universitari, negli anni ’90, e Sarah aggiorna Katherine sulla sua vita post universitaria nel mondo della musica. Vengono indagati il suo primo matrimonio fallito e le sue successive relazioni, alcuni brevi e una particolarmente deleteria. La storia di Sarah ci porta a Londra, a Manchester e a Roma e racconta successi e sconfitte, amici e nemici incontrati e, in diverse occasioni, persi. Tutti questi avvenimenti riflettono il suo desiderio di imparare, avere successo, integrarsi, sopravvivere e, soprattutto, amare ed essere amata.

Un brano tratto dal romanzo

Recensioni:

http://leletturedidonchisciotte.blogspot.com/2022/04/le-canzoni-che-non-suonano-mai-alla.html

https://www.leletturediadso.it/le-canzoni-che-non-suonano-mai-alla-radio/

Un brano tratto dal romanzo